Come aggiungere Expires Headers in WordPress con Htaccess

4 Commenti

Vuoi velocizzare il tuo sito WordPress? Ecco un’altra Chicca di Professioneseo. Oggi vedremo come aggiungere Expires Headers in wordpress utilizzando il file .htaccess.

Ovviamente sappiamo già quanto sia importante avere un  sito ben ottimizzato, e proprio qualche tempo fa abbiamo parlato di come abilitare la compressione gzip. Quando un browser visualizza un sito per la prima volta sarà costretto a scaricare tutti i file che compongono il sito, con questa funzionalità non facciamo altro che ridurre le richieste del server, facendo in modo che la prossima volta che il sito verrà visualizzato, gli elementi verranno scaricati più velocemente.

Cosa sono gli Expires Headers?

Gli Expires Header sono letteralmente un  modo per aggiungere delle scadenze che sono molto di aiuto se abbinate ad un plugin di cache, es. wp super cache et simili).Si aggiunge la scadenza intestazioni manualmente e utilizzando un plugin di caching troppo. Ecco quello che voglio mostrarvi che W3 Total Cache è quello che consentono di aggiungere scade automaticamente le intestazioni su un’azione click.

Aggiungere gli Expires Headers in WordPress

Bene adesso non resta che passare all’azione. Apri il tuo file .htaccess ed incolla il seguente codice:

# Enable expirations
ExpiresActive On
# Default directive
ExpiresDefault "access plus 1 month"
# My favicon
ExpiresByType image/x-icon "access plus 1 year"
# Images
ExpiresByType image/gif "access plus 1 month"
ExpiresByType image/png "access plus 1 month"
ExpiresByType image/jpg "access plus 1 month"
ExpiresByType image/jpeg "access plus 1 month"
# CSS
ExpiresByType text/css "access 1 month"
# Javascript
ExpiresByType application/javascript "access plus 1 year"

Adesso, non ti resta che verificare la velocità del tuo sito e fare tu stesso il confronto. Per l’appunto puoi anche utilizzare dei software che ti permettono di testare i miglioramenti ottenuti.

Un saluto e alla prossima!

Esperto SEO e consulente di web marketing, Antonio collabora con diverse realtà italiane, è moderatore di un importante forum per webmaster e fondatore della seo agency Professioneseo.it.

About us and this blog

We are a digital marketing company with a focus on helping our customers achieve great results across several key areas.

Request a free quote

We offer professional SEO services that help websites increase their organic search score drastically in order to compete for the highest rankings even when it comes to highly competitive keywords.

Subscribe to our newsletter!

There is no form with title: "SEOWP: MailChimp Subscribe Form – Vertical". Select a new form title if you rename it.

More from our blog

See all posts
4 Commenti
    • Mania
    • 06/03/2019
    Rispondi

    Ho il terrore di toccare il file .htaccess perché ho paura di fare danni.

    Mi unisco a Melida, in che punto del file va inserito il codice?

    Grazie

    • melida
    • 22/05/2018
    Rispondi

    Buonasera, ma in che parte del file vanno inseriti?
    Grazie mille

    • Mikki
    • 01/10/2015
    Rispondi

    Ciao, volevo farti una domanda..
    sono presenti nel mio file manager più di 1 .htaccess..
    uno nella root principale ed uno nella cartella wp-content
    Quale devo modificare? Se modifico la root non vedo più il sito!!
    Grazie M

      • professioneseo
      • 01/10/2015
      Rispondi

      Ciao. Il file che devi modificare è quello che trovi nella root. Tuttavia, spesso accade che le istruzioni inserite vanno in conflitto con quelle del tuo hosting, al quale puoi mandare un ticket e chiedere spiegazioni.

Leave a Comment